Sì, sto partendo.

Posted on gennaio 2, 2008

8


Domani, ho il volo alle 7 del mattino.
E mi accorgo che più difficile del risveglio all’alba, più complicato del bagaglio da chiudere con 7 kg in eccedenza, più angosciante dell’oscuro percorso dall’aeroporto alla portineria del mio residence, più faticosi di tutto il resto sono gli addii. Che poi in realtà sono degli arrivederci, lo so, soprattutto per chi mi verrà a trovare. Ma non è facile abbracciare le persone e dire “allora…non ci vediamo prossimamente!”. Il sorriso stampato in faccia è costruito ad arte per allentare la morsa che sento nello stomaco.

So che tutte queste sensazioni spariranno tra meno di una settimana, ma oggi, almeno oggi, 24 ore prima del mio arrivo nella terra dei fiordi, lasciatemi essere insensatamente e incoerentemente entusiasta e disperata.

Vi bacio tutti, a presto!!!!!

Messo il tag: , ,