Browsing All Posts filed under »globtrotter«

Per il visto ballo il twist(o)

agosto 25, 2009

2

Immaginate di dover partire per le vacanze. Ok, siete appena tornati, ma…immaginate di poter partire di nuovo. Magari per raggiungere una meta extra-schengen, per la quale avete dovuto rinnovare il passaporto con la foto scattata appena svegli da una macchina automatica. Immaginate di essere cittadini di un paese non proprio ricchissimo, non proprio democratico (se […]

A Sunday for Africa #1

luglio 5, 2009

0

La Stampa dedica un numero speciale all’Africa e questo blog decide di seguire il buon esempio. Solo, lo farà ogni domenica, pubblicando un pezzo di diario e una foto del mio viaggio in Burkina Faso del gennaio-febbraio 2009. 9 gennaio 2009 – primo giorno Arriviamo a Ouagadougou con un’ora di ritardo. All’aeroporto c’è Ibrahim, un […]

Fine di un’epoca (chinga mis lagrimas!)

giugno 29, 2008

5

Sono tornata e non ho avuto tempo di accorgermi di niente. Avvolta dagli abbracci degli amici che non mi vedevano da sei mesi, non sono crollata come temevo. Poi le socie del libraio si sono sposate e io mi sono persa in tutto ciò che richiede il rito pre e post nozze: scherzi in casa […]

Post-fiordi.

maggio 6, 2008

6

Sì, vi racconto di Bergen e i fiordi, ma in breve. Oppure, come dicono qui, in a nutshell. Perché ho ancora il mal di testa da nave/bus/treno e stamattina sono anche andata a lezione, ché io sono una brava ragazza-erasmus. La ciudad. Bergen è adorabile. Ma credo che a renderla così carina abbia contato molto […]

Un paese straniero.

marzo 26, 2008

7

C’è stato l’Easter break e sono stata in vacanza in un paese straniero. In questo paese i sapori del cibo mi hanno fatto salire le lacrime agli occhi e il suono della lingua ha risvegliato il mio buon umore. Nonostante un vento freddo, il sole alto nel cielo dava l’idea di una vera primavera e […]

Dove eravamo rimasti?

marzo 10, 2008

9

Lo so che vi sono mancata e che una pausa di un mese da tutti i miei blog non è assolutamente giustificabile, ma ora cerchiamo di recuperare il tempo perso: dove eravamo rimasti? Dunque, sono tornata da Tromso e una bolla di malinconia mi ha chiuso nel silenzio mediatico per una settimana; poi ho avuto […]

Skydag!!

gennaio 15, 2008

9

Ora mi sento quasi norvegese. Non ho i capelli biondi, nè gli occhi azzurri ma da oggi posso andare in giro e confondermi tra gli indigeni senza che nessuno possa sospettare la mia nazione di provenienza (certo, a patto di non indossare nulla targato Torino 2006!). Ebbene sì, ho finalmente il mio paio di sci!!!!! […]